Gli uomini moderni, i sogni e l’illusione della felicità