Il sangue è necessario alle rivoluzioni: né troppo, né troppo poco