Perchè quasi sempre il proprio paese è il migliore del mondo